Provola campana

“L’antica tradizione del formaggio”

provola campana

Provola campana

Ogni boccone di provola campana è un tuffo nel passato, una tradizione antica che arriva oggi fino a noi per farci a assaporare il gusto di un formaggio sano e genuino come quello di una volta.

La provola campana, come gli altri prodotti caseari di Latteria Sorrentina, è un formaggio dal sapore inconfondibile perché viene realizzato solo con materie prime di alta qualità: non a caso i prodotti di Latteria Sorrentina sono stati scelti da numerosi chef e pizzaioli che amano viziare i loro clienti con prodotti semplici, ma gustosi.

Il segreto della provola è nel processo di affumicatura che dona a questo formaggio tipico un sapore davvero speciale che offre un’esperienza di gusto sensoriale.

La lavorazione della provola campana

Le fasi di lavorazione principali della provola campana si possono racchiudere nei seguenti punti:

  • viene fatto coagulare latte vaccino intero crudo addizionato al caglio a temperatura di 30°C circa;
  • la filatura della pasta viene svolta manualmente o meccanicamente donandole una forma sferoidale;
  • la provola ottenuta viene sottoposta a salatura per immersione in salamoia;
  • la fase di affumicatura dura circa 10 minuti e avviene sottoponendo la provola al fumo ottenuto dalla combustione di paglia umida;

Se volete stupire i vostri clienti provate a servirla come antipasto o proponetela sulla pizza. La provola campana è uno di quei formaggi indispensabili nella cucina di ogni ristorante italiano che si rispetti.

Proponi ai clienti della tua pizzeria o del tuo ristorante la provola campana dal gusto autentico

DOVE SIAMO E CONTATTI