Caciottine

“Un arcobaleno di sapori”

caciottine

Caciottine

Il bianco latte di Latteria Sorrentina è la base perfetta per esaltare gli ingredienti delle nuove saporitissime caciottine. Proprio come fa la luce bianca, capace di riflettere tutti i colori dell’arcobaleno. Latteria Sorrentina è pronta a lanciare questo nuovo prodotto, dal gusto delicato, perfetto da essere assaporata così, al naturale, ma declinabile in tante saporite varianti.

La centenaria esperienza casearia di Latteria Sorrentina, partendo dalla tradizione della caciotta, ha studiato e realizzato un vero e proprio mini catalogo di prodotti genuini, fantasiosi e buoni nel modo più semplice e autentico, perfetti per colorare il tagliere per un aperitivo o per accompagnare un ottimo vino.

Tutti i gusti delle Caciottine di Latteria Sorrentina

Per cominciare possono gioire gli amanti dei sapori piccanti, con la variante al peperoncino, che sin dal primo assaggio bilancia con l’animo gentile del latte quel carattere pungente, per un risultato finale straordinario.

Abbiamo poi la variante alle olive, dallo spirito fortemente mediterraneo. Un solo morso e non si può fare a meno di pensare all’Italia e ai suoi sapori inconfutabili.

Un solo morso ed è subito sapore di casa. I palati più raffinati invece apprezzeranno le note aromatizzate e profumate della caciottina al pepe nero, elegante al primo assaggio, ma dal retrogusto avvolgente. Un gusto intenso e persistente, invece, distingue in maniera decisa la caciotta al tartufo, perfetta non solo come antipasto, ma anche per arricchire primi piatti più elaborati.

Ma ce n’è anche per chi ama i sapori più semplici ed essenziali, che sicuramente troveranno ciò che cercano nella variante alla rucola, che regala alla caciotta un fresco contrasto dai toni vagamente amari.

Sorprendente è invece il gusto al pistacchio, gustoso e pieno di carattere, con le sue granelle nascoscoste nella pasta.

Gusto deciso e fresco allo stesso tempo  è quello della variante all’erba cipollina, profumata e deliziosa. Invece, si sposa benissimo con l’idea di aperitivo la caciottina alla noci, dal sapore sfizio, regalato soprattutto dalla croccantezza della frutta secca. Infine, anche per chi cerca una vera esplosione di sapori esiste la caciottina perfetta: la variante Fantasia.

Ed eccole qui, le nostre caciottine: colorate, gustose e perfette per ogni occasioni, con il loro arcobaleno di sapori si preparano ad avvolgere ed illuminare di bontà le vostre tavole. Pronti ad assaggiarle tutte?

Gusti disponibili:

  • naturale,
  • peperoncino,
  • olive,
  • erba cipollina,
  • pepe nero,
  • rucola,
  • noci,
  • pistacchio,
  • fantasia,
  • tartufo.

Lavorazione della caciotta a pasta morbida

  • Portare la temperatura del latte a 63 °C. Mantenere costante tale temperatura per 30 minuti
    per effettuare la pastorizzazione o mantenerla per 15 minuti per effettuare la termizzazione,
    tenendo la massa del latte sotto costante agitazione.
  • Portare la temperatura del latte intorno ai 42° C il più rapidamente possibile.
    Fare attenzione che la temperatura del latte non scenda sotto i 39 °C.
  • Prelevare con un recipiente ben pulito un litro di latte pastorizzato quando è a 45° C e in esso far sciogliere la dose di fermenti necessaria ad ottenere una coltura concentrata.
  • Aggiungere la coltura alla massa di latte da trasformare tenendola sotto agitazione per qualche minuto – lasciarla riposare per circa 40/50 minuti.
  • Durante la sosta occorre tenere controllato il grado di acidità Sh o il valore Ph.
  • Nel momento in cui i fermenti inizieranno la loro azione ed inizierà quindi la fase di acidificazione,  si aggiungere la quantità di caglio necessaria per ottenere, in 15/20 minuti, la segnatura della cagliata.
  • Si consiglia l’impiego di caglio naturale di origine animale.

Quali sono i gusti e le aromatizzazioni della caciottina?

I gusti disponibili delle nostre caciottine sono: gusto naturale, al peperoncino, alle olive, all’erba cipollina, pepe nero, rucola, noci, pistacchio, fantasia e al gusto tartufo.

Come posso gustare le caciottine di Latteria Sorrentina?

Il nostro consiglio è quello di tirare fuori la caciottina dal frigo 15/20 min prima di consumarla, soprattutto se aromatizzata. Accompagnala con un tagliere di salumi e marmellate per enfatizzare il gusto autentico delle nostre caciottine.

Come viene lavorata la caciottina?

Portare il latte ad una temperatura di 63°C per circa 30 minuti per pastorizzare il latte. Poi successivamente si porta la temperatura sui 42°C poi aggiungere i fermenti necessari per ottenere una coltura concentrata. Il prossimo step è il riposo del composto per 40/50 minuti. In questo passaggio controllare il grado di acidità e il valore del Ph. Aggiungere caglio di origine animale.

Perchè scegliere i prodotti della Latteria Sorrentina?

I prodotti della Latteria Sorrentina sono prodotti con latte 100% italiano seguendo scrupolosamente la tradizione campana. La qualità del latte è imprescindibile per produrre latticini di qualità.

Proponi ai clienti della tua pizzeria o del tuo ristorante la nostra caciottina, anche aromatizzata, dal gusto autentico

DOVE SIAMO E CONTATTI